Marcello SabbatiniMARCELLO SABBATINI 

Nato a Teramo il 20 ottobre 1926, vive a Bologna. È uno dei giornalisti sportivi automobilistici più amati e odiati d'Italia, e più influenti. Ha cominciato a lavorare come giornalista nel 1947, come corrispondente da Teramo di “Milano Sera”, poi de “la Stampa” e di “Momento Sera”. Capo servizi sportivi di “Paese Sera”, vicedirettore del “Corriere dello Sport”, direttore di “Autorama”, redattore capo del "Calcio e ciclismo illustrato" e di "Telesera", condirettore di “Automondo”. È stato direttore del settimanale “Autosprint” dal 1966 al 1981, quando ha fondato il concorrente “Rombo”, che ha diretto fino al 1990. Oltre ai giornali, l'altra sua grande passione è la televisione: dal '77 al '90 ha diretto e condotto prima "Telesprint" poi “RomboTV”, settimanali televisivi delle già citate pubblicazioni. Di lui, Ferrari scrisse nel suo libro “Flobert”: “Non ricordo quante siano state le baruffe con questo abruzzese, esemplare unico di sagacia provocatoria su qualsiasi soggetto, situazione, circostanza…”.